POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

sabato, maggio 25

Ora è tardi

 

Sono entrata
Dall’altra porta
Quella di servizio
Sto gironzolando
Nelle stanze vuole
Del tuo pensiero

Dalla porta principale
Ravvisando
Uno spiffero gelido
Ho rabbrividito

Ora è tardi
Sono rimaste
Cenere e qualche
morente brace
Incapace
Di ravvivare il fuoco

Chiudo la porta
Uscendo

 Danila Oppio

Pubblicata nell'Antologia "L'insostenibile leggerezza della precarietà"
del Caffè letterario "La Luna ed il Drago" e inserito nella silloge Illusioni 2013

Nessun commento:

Posta un commento