POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

venerdì, ottobre 3

Nel bosco incantato


Camminando 
nel bosco intravedo
 barbagli di luce 
e tra le fronde
del sole spiragli
che faticano a bucare
le foglie

In fondo una radura
abbagli di trifogli
verde chiaro
tra rami di agrifogli
i cui artigli
mi graffiano la mano

Scivolo sul muschio
e non trovo appigli
a frenare la caduta
Odo  bisbigli
di scoiattoli
 dai tronchi scendono 
scovando ghiande
 tra cespugli

Lungo i cigli
di viottoli tortuosi
piccole buche
nascondigli
di toporagno
e freschi germogli
di fiori montani

Rovi si trasformano
in giacigli 
di serpi in grovigli
Gocce di rugiada
su caprifoglio
e scriocchiolio 
di passi sul pietrisco

Esco dal bosco
e uno scintillio
di stelle
mi suggerisce
uno sbadiglio..
E' notte, 
e mi risveglio
su un amantiglio
di sogno

Danila Oppio
Inedita




Nessun commento:

Posta un commento