POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

mercoledì, marzo 5

E tu che ne sai?




E tu che ne sai
di pensieri allo specchio
tornati indietro
in cerca di risposte
nella tempesta del dolore

Sono solo. Solo per la strada
che porta alle impressioni
deformate dalla solitudine
radicata
nell'essenza dell’amore tagliato

Ciò che è stato
morde il desiderio del ritorno
ma
il sogno ha paura del vuoto
e gioca con le lenzuola

E fino a quando
l’ambulanza della consapevolezza
correrà con voce grattata
verso la stagione
del grande silenzio?


Giovanni De Simone




Nessun commento:

Posta un commento