POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

martedì, aprile 22

Fa riflettere!

"Un psicólogo en una sesión grupal levantó un vaso de agua, todo el mundo esperaba la típica pregunta: ¿Está medio lleno o medio vacío? Sin embargo, preguntó:
- ¿Cuánto pesa este vaso?

Las respuestas variaron entre 200 y 250 gramos.
El psicólogo respondió: "El peso absoluto no es importante, depende de cuánto tiempo lo sostengo. Si lo sostengo 1 minuto, no es problema, si lo sostengo una hora, me dolerá el brazo, si lo sostengo 1 día, mi brazo se entumecerá y paralizará. El peso del vaso no cambia, pero cuanto más tiempo lo sujeto, más pesado, más difícil de soportar se vuelve."

Y continuó: "Las preocupaciones son como el vaso de agua. Si piensas en ellas un rato, no pasa nada. Si piensas un poco más empiezan a doler y si piensas en ellas todo el día, acabas sintiéndote paralizado, incapaz de hacer nada."

Uno psicologo, in una sessione di gruppo, alzò un bicchiere d'acqua. Tutti si aspettavano la tipica domanda: "E' mezzo pieno o mezzo vuoto?". Ciò nonostante, domandò:
- Quanto pesa questo bicchiere?
Le risposte variarono tra i 200 e i 250 grammi.
Lo psicologo rispose: "Il peso assoluto non è importante, dipende da quanto tempo lo sorreggo. Se lo sostengo 1 minuto, non è un problema, se lo sollevo un'ora, mi farà male il braccio, se lo sollevo per un giorno, il mio braccio si bloccherò e paralizzerà. Il peso del vaso non cambia, però quanto più tempo lo sopporto, più pesa e più resta difficile da sopportare. E continuò: "le preoccupazioni sono come il bicchiere d'acqua. Se pensi al loro un attimo, non succede nulla. Se ci pensi un poco di più, cominciano a far male, e se pensi a loro tutto il giorno, accade che ti senti paralizzato, incapace di far nulla":



Nessun commento:

Posta un commento