POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

giovedì, giugno 8

PERDUTO AMORE di Marisa Cossu


Perduto amore
Nuvole vanno dal pensiero al vento
mentre mi stringe al petto il mio patire,
il fuoco che bruciava ormai s’è spento
in un gran vuoto che non so capire.
Ansia mi prende e un grave peso sento,
intimo male duro da lenire,
quando si spegne il vero sentimento
del nostro amore che non può finire;
Racchiudo versi in piccolo sonetto
a ripensare al nulla che mi assilla,
persa mi sento in questa cupa assenza;
Quasi vien meno il ben dell’intelletto
né trovo un fine per la mia presenza
ora che spenta è l’ultima scintilla.

Marisa Cossu

Nessun commento:

Posta un commento