POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

venerdì, marzo 24

Quando le corna spuntano all'improvviso di Danila Oppio

Quando le corna spuntano all’improvviso
(allegorica?)
 Forse che si, forse che no,
il bitorzolo è venuto, e così se ne andò.



Al mattino presto
Avverti il capo pesto
Lo sfiori ecco un corno
Nato tra notte e giorno.

Il bozzo fa molto male
e fatichi a far le scale
Passando dalla porta
tieni la testa storta.

Ti guardi allo specchio
Però non noti niente
“Forse è troppo vecchio”
Ti passa per la mente.

Lo specchio o il marito?
Chi di lor ti ha tradito?
E appare un bel sorriso
Sul tuo già stanco viso

Meglio farsi visitare
Dal Doc in ospedale
E lui osserva e dice:
E’ solo un’appendice

Ovvero un ascesso
Che va rimosso adesso
Pratico un’incisione
E poi starai benone.

Col cavolo, fa male!
Ma presto, è naturale
La ferita rimarginerà
E il tuo cuore ne gioirà.

Danila Oppio

Nessun commento:

Posta un commento