POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

lunedì, marzo 30

Antologia HABERE ARTEM


Una bella raccolta di poesie di autori vari, edite da Aletti Editore, fresca di stampa.
In questa antologia si trova una mia poesia, dal titolo:
L’albero della vita

Si appendono illusioni
Su rami germogliati
Stranamente maturano
Frutti di verità lucenti
Le cui scorze attraenti
Traggono in inganno

Sfumature cromatiche
Opalescenti o opache
Arduo distinguere
Le drupe dalle bacche
Poiché imbastarditi
I frutti commestibili
Con i menzogneri

Così da floride fronde
Pesantemente ingannevoli
Si coglierà frutta succulenta
Sgocciolante dolce veleno

Danila Oppio

4 commenti:

  1. Mamma mia! che brivido: non solo uno resta ingannato, ma anche avvelenato!
    Angie

    RispondiElimina
  2. Si tratta di una metafora della vita, il cui albero porta frutti buoni, ma anche cattivi, che avvelenano l'esistenza. E a volte non sono estranei a noi stessi, poiché siamo buoni e cattivi nel contempo. La falsità esiste, purtroppo, e ne vediamo le conseguenze ogni giorno, nella politica, negli affari, nei posti di lavoro. Giusto per citarne qualcuno. Grazie Angie per il commento! Dani

    RispondiElimina
  3. Poesia con un pizzico di filosofia, direi!
    L'importante, penso, è che sull'albero non marciscano i frutti della buona volontà...
    BUONA PASQUA, Danila, a te, famiglia e amici che seguono la tua arte eclettica. Ciao
    Giovanna

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio di tutto cuore, Giovanna, con un augurio di Buona Pasqua a te e famiglia.
    Ci aggiungo un abbraccio e un bacione
    Danila

    RispondiElimina