POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

venerdì, luglio 15

Rigirando ....Le parole che finiscono con ESTI...un gioco esti...vo!!!



Rigirando
in pensieri molesti
che tengono desti
ricordi funesti

Calpesti
Senza misericordia
tra mille dissesti
con lesti discorsi
e con futili gesti
rendendo manifesti
i tuoi timori.

Sono solo pretesti
per lacerare le vesti.
Questo lo attesti
nel distruggere testi
di versi modesti
che spesso contesti.

Lo so: tu detesti
quel che dicesti
a suo tempo.
Resti lontano
eppur vorresti
far quel che facesti
quand’eri vicino
a questi miei occhi
che ancora faresti
brillare di sogni.

Ma più non ti presti
ai volti mesti
di lacrime pesti
e di cuori onesti
non ne vuoi  
più sapere e protesti
come fossero cesti
di frutti indigesti.

Danila Oppio
Inedita 


Nessun commento:

Posta un commento