POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

sabato, novembre 16

Altre fotografie di ANNA CARLONI











Come ho già detto, in questo blog pubblico solo quel che più mi piace e che mi ha colpito in modo particolare...ogni cosa che abbia a che vedere con l'arte, sia essa figurativa che plastica, fotografica o poetica, prosaica o musicale. Ebbene, l'amica Anna Carloni ha una grande sensibilità nel cogliere l'attimo, e nella capacità di inquadrare il soggetto, proprio come fosse un dipinto.
Ma sa dire anche cose bellissime, poetiche, come nella didascalia di una foto (che ho cercato e non trovo più!)  di fili per stendere la biancheria, gocciolanti dopo un temporale.
Ha scritto: ho steso la pioggia, così il sole l'asciuga! Pare una battuta, ma invece risulta un pensiero poetico che nessuno, prima di lei, aveva mai espresso...quel riuscire a vedere al di là dell'apparenza: un oggetto bagnato, per tutti è un oggetto bagnato, ma per lei, era pioggia stesa al sole ad asciugare. Bellissima immagine! 



Questa foto, invece,  per Anna rappresenta " due gocce tenacemente abbracciare al 
ramo...per non cadere! "

Un animo profondamente sensibile, che mi ha affascinato e che è impossibile ignorare!
Grazie Anna, sei un angelo!

Anna ha ritrovato quella famosa foto dove ha steso la pioggia ad asciugare al sole, eccola!

Nessun commento:

Posta un commento