POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

martedì, novembre 19

COL CUORE IN SARDEGNA





Aggiornamento Martedì 19 ore 7:30 - Si aggrava ulteriormente il già tragico bilancio delle vittime dell'alluvione in Sardegna, che sale a 12, ma secondo le ultime stime il numero dei morti potrebbe salire a 14. Nella notte altre tre persone sono state trovate a Torpè. La situazione è drammatica in particolare tra le province di Nuoro ed Olbia, dove le piogge si sono abbattute con particolare violenza, ma anche tra cagliaritano e medio Campidano. Sei delle vittime sono state recuperate in Gallura, una a Dorgali, 4 a Torpè, 1 ad Uras; tutti per annegamento o trascinamento di auto dalla furia dell'acqua o crolli. Vi sono ancora dei dispersi, in particolare tra Bitti e Onanì.



Paura a Galtellì, dove il fiume Cedrino ha esondato e un'ottantina di famiglie sono state evacuate, mentre sono crollati ponti sia a Dorgali che ad Olbia. Nel complesso si segnala anche un numero imprecisato di dispersi, strade e case allagate l' esondazione di fiumi, centinaia di sfollati, black-out elettrici, pesanti disagi alla circolazione stradale e ferroviaria, ritardi nei collegamenti aerei e marittimi. Oggi molte scuole resteranno chiuse. Disagi anche nei trasporti, sia ferroviari che aerei, con difficoltà nell'atterraggio all'areoporto di Cagliari-Elmas, mentreLa nave Tirrenia che doveva partire da Civitavecchia per Cagliari stasera è rimasta in porto e partirà domani mattina, mentre il treno Olbia-Chilivani con a bordo 18 viaggiatori, è rimasto fermo alcune ore a causa dell'esondazione del torrente Enas, che ha allagato la sede ferroviaria. Il capo della protezione civile, Gabrielli, è atteso sull'Isola.

Queste le ultime notizie, con la speranza che torni presto il sereno e che non si aggiungano altre tragedie. Siamo vicini a tutti coloro che hanno perso i loro cari e che subito gravi danni.


Nessun commento:

Posta un commento