POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

giovedì, maggio 8

Gli addii



Quel terribile vuoto
Che sommerge l’anima
Insopportabile
Quando un addio
Mette la sua firma

I miei addii, provvisori
Come sofferte reazioni
Tu invece hai preso un machete
Affilato con abili menzogne
Crudeli affermazioni
Recidendo ogni speranza

Mi mancheranno
Anche le tue eterne bugie
Le tue assenze
E i lunghi silenzi
La solitudine mi sarà amica

Ma non si ritorna
Su accidentati percorsi
Si procede, pur se piagati
Il tempo lenirà
Ogni ferita, e guaendo
Come cane accucciato
Leccherò le mie.


Danila Oppio
Inedita




Nessun commento:

Posta un commento