POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione. Recensioni stilate da me e da altri autori. Editoriali vari.
Pubblico poesie, racconti e dialoghi di vari autori.
Vi si possono trovare gallerie d'arte, fotografie, e quant'altro l'estro del momento mi suggerisce di pubblicare.
Sulla banda destra della home page, potete leggere i miei quattro e-book poetici ed altre sillogi di alcuni autori. Così come le riviste online de L'Approdo e de La Barba di Diogene, tutto si può sfogliare, è sufficiente cliccare sulla copertina.
Buona lettura!

giovedì, maggio 8

Qualche mia foto del passato e recente

COME SI CAMBIA!


















5 commenti:

  1. Non conoscendoti, non riesco a dare una cronologia alle foto, a parte ovvio quelle in bianco & nero (che peraltro le trovo stupende). Mi limito quindi a dirti che in qualsiasi foto ti si guardi, sei comunque una donna affascinante. Ti pregherei di prendere questa mia considerazione con tutto il rispetto possibile, perché detta con semplicità, genuinità e senza alcuna malizia.

    Ciao Danila.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. Lo so, Pino, che non hai messo malizia alcuna, anche perché io sono molto più grande di te (in quanto ad età!). Le foto, a parte quelle in cui si vede che ero giovanissima, sono tutte eseguite negli ultimi 2 o 3 anni. Ho cambiato il look dei capelli, ed ogni volta le scattavo per ricordarmi come stavo con una certa pettinatura. E ancora non lo so quale mi dona di più! così ora li ho molto più corti! ahahahh grazie di cuore per il commento!

    RispondiElimina
  3. le foto... io le guardo le mie ogni tanto ma, a parte quelle da adulta in cui ho sostanzialmente lo stesso volto, anche se meno "giovane" poi nelle altre non mi riconosco. Vedo le foto di una bella bambina, di una ragazzina ma non le riconosco. Mi sono estranee.

    RispondiElimina
  4. Infatti, accade lo stesso anche per me, queste che ho pubblicato sono foto in cui adulta lo ero già, anche se ventenne o poco più fino ai giorni nostri. Ma già guardando queste, mi vedo diversa in ogni scatto, come se non fossi io quella donna fotografata! Come si cambia...cantava la Mannoia! E come talvolta ci si annoia! ahhahahah

    RispondiElimina
  5. Complimenti alla donna in tutti gli scatti. Gli occhi sono lo specchio dell'anima. Bella!
    Un abbraccio.
    Graziella

    RispondiElimina