POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

martedì, maggio 20

Ho sepolto la spada




Ho sepolto la spada
tra fiori di campo
perché nascesse
una sorgente di sangue
a perenne memoria
della bestia nell’uomo.

Ho messo ferite 
alle finestre ad asciugare
e rantoli bui
nel vecchio grammofono
che graffia 
come un cecchino sul tetto.

Ho provato a volare
con ali di angelo
su quei poveri corpi
confusi tra membra
in fosse comuni.

Non mi resta che piangere
la solita storia 
di ossa spaccate
e petti trafitti
tra soldatini di piombo
con i potenti
che stanno a guardare
con quanti morti
si vincerà.


Lorenzo Poggi

Nessun commento:

Posta un commento