POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

domenica, settembre 21

Stornellata


Ed ora ti sto aprendo
le braccia anch'io
il tuo alito sulla pelle
il tuo cuore sul  mio

Come vorrei tanto
scambiarci effusioni
desidero averti accanto
i sogni? Ambizioni!

Una grande tristezza
d’improvviso m’assale
vorrei poter morire
o forse solo partire

Ma dove andare
se non correrti incontro
anche solo un momento
e i tuoi occhi guardare?

Calde dei raggi di sole
Le carezze, ali di gabbiano
baci tra noi come lucciole
il viso sfiorano da lontano.

 Ah, amore mio immenso
 non trovo parole nuove
 a dir di ciò ch’è sommerso
Come onda agitata si muove.

Hai spremuto il cuscino
di piume e steso lenzuola
di seta frusciante o di lino
i colori come un’aiuola.

Mi tuffo nelle tue braccia
a lungo resto teneramente
del tuo amore vado a caccia
che dici? Finalmente!

Danila Oppio
Inedita



Nessun commento:

Posta un commento