POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

mercoledì, gennaio 15

Il suono d'una campana



Ho camminato
A passi molto lenti
Poi accelerai il ritmo
Correndo a perdifiato
Rincorrendo strane rime
Non appartenenti
Alle mie corde

Suonavo altre campane: DIN

Ho inciampato su gradini
Di marmo travertino
E salendo sulle scale
Di versi e scritti in prosa
Posati come sampietrini
Ho raggiunto quello stile
Che oggi m’è congeniale

La mia campana ora suona: DON

Non sono Alda Merini
Neppure l’ Achmatova
Per non parlar di Emily
Intendo dire Dickinson
Dopo aver tanto corso
I miei versi parteciparono
A qualche concorso

La campana fa: DIN DON

Radunati in alcuni e-book
Appaiono in antologie
Brevi racconti
Nelle raccolte in prosa
Come su molti blog
Non ho grandi pretese
Continuo a correre…
Tra molti anni e un mese
Da qualche parte arriverò

E chissà se la campana suonerà:DIN DON DAN(ila)


Danila Oppio
13 gennaio 2014
Inedita

Nessun commento:

Posta un commento