POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

giovedì, gennaio 22

E' problema farsi intendere


Ho udito del blog il lamento:
accusa il bardo di un gioco tremendo.
E gli avvisi riguardo al giullare
che da cavallo può farla cascare.
Quei versi cancellano il mito.
Non abbia timore, ho capito.
  
A questi versi non ci giro intorno
E subito lesta io le rispondo:
  
E’ un problema con te farsi capire
Quando quell’altro non vuol sentire
Se parli in rima e altri in prosa
Non è certo la stessa cosa

Se una silloge riceverò
La leggo almen per curiosità
all’autore mai io dirò
che non amo certe amenità

Questo fa parte dei tremendi giochi
E se lui legge – non per balocchi
Ma con estrema dedizione
Vuol offrir poi la sua impressione

Se dunque è vero, come ho udito
Che le poesie non son appezzate
Perché poi son commentate
Come se fosse caduto un mito?

Perché mai dar delusione
A chi le ha scritte con passione
A mio avviso è schiaffo dato
E proprio davvero immeritato

 “O mio buon Cavaliere” nella rima
Solo a mancata lettura fu riferito
Ogni altra ipotesi  - e non è la prima
È solo occasione per creare attrito

Dialogare e farsi comprendere
Spesso risulta faticosa cosa
Forse che mi possa far intendere
Se per pace ti porgo una rosa?

Danila Oppio
Inedita





1 commento:

  1. Daniela Corso ha commentato su FB: "spesso risulta faticosa cosa...." Bellissima!!! SI hai proprio ragione Danila. Un bacio

    RispondiElimina