POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

sabato, settembre 3

Terremoto e l'araba fenice


Nell’oscurità della notte
Intravvedeva lontano
un barlume di speranza.

Era solo un miraggio
nel deserto della mente
invaso da rosso sangue.

La fragile barriera
si sgretolò all’improvviso
rovinandole addosso

Dalle grigiastre macerie
ne è uscita incolume
seppur il cuor in briciole

Quel furioso terremoto
l’ha scossa nel profondo
e l’ha lasciata esanime

E’ tempo di ricostruire
si solleverà dalla cenere
l’uccello di fuoco.

Danila Oppio
Inedita

Nessun commento:

Posta un commento