POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

giovedì, giugno 19

Solitudine


dall'albero della memoria
petali bianchi di sogni
cadono
in uno scrigno di cristallo.

il tempo scivola dall'orologio
dietro l’ombra della nostalgia
la pena
– spaventata –
accusa la luce
di fare guerra al silenzio

stanco
il pensiero
annega le parole
nell'acqua salata della solitudine

Giovanni De Simone


Nessun commento:

Posta un commento