POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

lunedì, giugno 30

Merlo indiano parlante

4 commenti:

  1. Nel 1984, quando a Bologna vendevo libri porta a porta, ricordo che di queste gracule molto religiose me ne hanno presentato una.
    Ricordi! Sempre ricordi! Roba del secolo scorso! Anzi, roba dell'altro millennio! Insomma, roba vecchia.
    Angela Fabbri

    RispondiElimina
  2. Per te sarà anche roba vecchia, per le giovani generazioni, potrebbe essere nuova!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi riferivo ai miei ricordi del 1984. Che per me, se a te non spiace troppo, sono roba vecchia.
      Angela Fabbri

      Elimina
  3. Perché dovrebbe spiacermi? I ricordi sono sempre belli e fanno compagnia.
    Io mi riferivo alla natura, che sempre si rinnova ed è ogni giorno una meraviglia!

    RispondiElimina