POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

giovedì, giugno 18

Stavanger - Norvegia - Diario di bordo 6

Un giorno di pausa, per non annoiarvi, ma questo devo proprio raccontarvelo. Mio figlio mi stava accompagnando ad ammirare le tre spade nella roccia (avrete già studiato la lezione, e quindi sapete che non si tratta della leggenda di Re Artù!) quando ci siamo imbattuti, proprio nel parco antistante il monumento, in un vero e proprio accampamento viking. Ovvio che si trattava di un mercatino di artigianato norvegese, ma i venditori erano tutti abbigliati come i loro antenati viking, in tutto e per tutto. Le cose che mettevano in vendita, erano proprio confezionate da loro: cappellini, babbucce, calze, maglioni, oggetti in pelle e in ferro... insomma, tutte cose molto carine. Tanto per fare un'esempio, i gomitoli di lana erano filati da loro, la lana ricavata pettinando le pecore, e colorati con colori vegetali, ottenendo un risultato davvero eccezionale. Lana morbidissima come cachemire, e colori pastello molto delicati. Non ho potuto trattenermi molto, e neppure acquistare, per i prezzi davvero alti. Il nostro euro vale poco, rispetto al potere d'acquisto della corona norvegese. Basti dire che un caffè al loro bar, costa mediamente tra i 4 e i 5 euro, al nostro cambio. E che un panino con hamburger non lo paghi meno di 20 euro. Ogni altro acquisto è proporzionale. 
Ed ora fate un giro con me...e divertitevi!
 L'arciere
 L'accampamento
 Le fanciulle vichinghe
 Il fuoco e le pelli di pecora e di renna per scaldarsi 
Le armi
 I cacciatori e guerrieri
 Altre tende
Fuori dalla propria tenda
Le erbe aromatiche e medicinali

 Piccole amazzoni sui loro pony

 I cigni del lago
 e il lago dei cigni (in realtà il fiordo)
 Le tre spade a dominare l'accampamento
Il villaggio vichingo

 Lavori in legno
 antico e moderno
Ancora una parte dell'accampamento
 Il viottolo che porta al villaggio
 Una statua contadina e le piccole amazzoni coi loro destrieri

Il cigno osserva

Il contadino va verso il villaggio
sellare bene il cavallo prima di montarlo e poi via verso 
la sconfinata prateria!

Nessun commento:

Posta un commento