POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

sabato, luglio 6

Ascoltando musica



Ha suonato
Per tutta la notte
Il violino che ieri
Scordato, taceva

Le grotte di Fingal
Come vorrei in loro
Perdere i miei passi

La Moldava impetuosa
Scorreva ruggendo
L’Imperatore nella reggia
Danzava il suo valzer
Ignaro

Danila Oppio
da Smemoria e memoria poetica



Nessun commento:

Posta un commento