POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione. Recensioni stilate da me e da altri autori. Editoriali vari.
Pubblico poesie, racconti e dialoghi di vari autori.
Vi si possono trovare gallerie d'arte, fotografie, e quant'altro l'estro del momento mi suggerisce di pubblicare.
Sulla banda destra della home page, potete leggere i miei quattro e-book poetici ed altre sillogi di alcuni autori. Così come le riviste online de L'Approdo e de La Barba di Diogene, tutto si può sfogliare, è sufficiente cliccare sulla copertina.
Buona lettura!

mercoledì, luglio 3

L'isola dei sardi



L'un lito e l'altro vidi infin la Spagna,

fin nel Morrocco, e l'isola d'i Sardi,
e l'altre che quel mare intorno bagna.

(Dante Alighieri, Dante, "Inferno" XXVI




Che vai cercando, Ulisse
Al di là del mare
Quando tutto il tuo mondo
Già ti circonda?
Illudendo in quella ronda
Che va girando
Senza una meta.

Intorno all’isola
E verso Itaca, navighi
Con fiacca vela
La tua barca nella risacca
Perde la rotta
Dell’onda di ritorno
Mentre di un sogno
Sfuma il suo contorno
Penelope attende
Tessendo la tela
E quell’astro lucente
Illumina la gonfia vela
Dal vento sospinta
Tra uragani e burrasche
Cercando una rada
Dove al fine approdare
E sarà sempre sardo

Quel porto che t’attende

Danila Oppio
Inedita

Nessun commento:

Posta un commento