POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione. Recensioni stilate da me e da altri autori. Editoriali vari.
Pubblico poesie, racconti e dialoghi di vari autori.
Vi si possono trovare gallerie d'arte, fotografie, e quant'altro l'estro del momento mi suggerisce di pubblicare.
Sulla banda destra della home page, potete leggere i miei quattro e-book poetici ed altre sillogi di alcuni autori. Così come le riviste online de L'Approdo e de La Barba di Diogene, tutto si può sfogliare, è sufficiente cliccare sulla copertina.
Buona lettura!

mercoledì, luglio 10

IL CANE, IL GATTO e la VECCHIA MAMMA di Angela Fabbri



Lo so che sono un impegno:
 Il cane, il gatto e la vecchia mamma
Che sgattaiolano
Dentro e fuori senza badare.
 Il cane e il gatto
 non l'hanno mai saputo
 La vecchia mamma
 l'ha dimenticato
 Che ci si pulisce i piedi
 Prima di rientrare.
Sono un impegno, quando ci sono,
Ma quando non ci sono
 Sono un vuoto.
Che questo tempo duri e duri
Molto a lungo
 Che tu abbia da correre
 Dietro a terra e foglie
Seminate in giro
Ancora per mesi e per anni
Ecco ti faccio questo augurio sincero.
Angie

(che per la verità non ha scritto queste parole in poesia, ma solo una piccola email a te, Dani, che hai trovato un metro che io, che non sono poeta e non sono sarta, mai avrei potuto trovare)
 Angela Fabbri
(Ferrara CNN 10 luglio 2013)

2 commenti:

  1. Ha ragione Angie! Ciao a tutte e due
    Gio

    RispondiElimina
  2. Grazie Giovanna, per aver letto! Un abbraccio immenso
    Danila

    RispondiElimina