POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

mercoledì, agosto 10

Amorevole Tortorella di Carmine Mondelli


Un giorno, librandomi 
tra i rami d’un gelso e 
mangiando i suoi frutti

vidi qualcosa che mi scrutava. 
Con calma mi guardava 
e in modo impercettibile 
timidamente s’allontanava.


Era una Tortorella. 
Pian piano nata la fiducia,
insieme abbiam mangiato,
e solo allor ci siamo amati.

Con mia sorpresa 
ti sei fatta accogliere 
nelle mie piccole mani.

Mi son accorto 
che il mio cuore andava a mille, 
con coraggio e incoscienza 

discesi dal gelso 
con Te nelle manine.

Ti ho chiuso in gabbia.
Ti ho offerto il mio grano 
e dalla mia mano 
l’hai beccato.

Ogni giorno in camera
ti libravi in volo 
e svolazzavi in tondo.

Talvolta ti posavi sulla spalla,
e allor ti davo un bacio.

Ma troppo ti amavo. 
Così un giorno la libertà ti donai.
Ma, non ti decidevi ad andar via.

Finalmente sei partita,
per qualche giorno sei tornata,
poi infine sei andata.

Non ti ho mai scordato, mia bella 
per sempre tu sarai:
"la mia amorevole Tortorella". 

(Vicenda realmente accaduta)

Carmine Mondelli

Nessun commento:

Posta un commento