POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

venerdì, agosto 30

Copyright sull'Ecce Homo sfigurato

Cecilia Gimenez


Si aggiunge una seconda puntata, alla vicenda di Cecilia Gimenez, l’anziana signora che, l’estate scorsa, con la pretesa di restaurarlo, aveva deturpato l’Ecce Homo di Elias Garcia Martinez, un affresco conservato nel santuario del paesino (500 anime) di Borja.
La vicenda aveva fatto il giro del mondo  - ne ho scritto anch’io in un altro blog – e la signora con velleità artistiche era stata ridicolizzata, se non linciata metaforicamente, in ogni lingua. Ma la storia ha interessato e continua ad attirare migliaia di turisti a Borja, e un fiorente merchandising è cresciuto in conseguenza a questo fatto,con raffigurazioni dell’Ecce Homo “restaurato” vendute su tazze,magliette,custodie per cellulari,accendini. Cecilia Gimenez ha così rivendicato il copyright e chiesto al comune di Borja l’ottenimento la una parte di profitti derivanti da quelle vendite. L’accordo raggiunto con il comune di Borja prevede che il 49 per cento degli incassi vada a lei.
Insomma, dopo il danno, la beffa. Io avrei dato alla gentile pseudo-restauratrice, una multa equivalente, perché un danno di siffatte dimensioni non merita d’essere premiato.
E’ proprio vero che il mondo sta girando alla rovescia.




Danila Oppio

Nessun commento:

Posta un commento