POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

mercoledì, agosto 21

Ee Telli Kelli

(da e-mail del 20 agosto 2013)

Oh, adesso Tally è bellissimo. E' nel periodo dell'allungamento e quando si muove il culetto va da una parte, la testona dall'altra,mentre zampone e corpo vanno per conto loro.  
Così bianco, mentre prima sembrava un orsetto polare, adesso assomiglia a una creatura fatata a cui mancano solo le ali.
Angie


Sei proprio innamorata, e si sente. di Tally, che non ho ancora capito se è un maschietto o una femminuccia...Il nome  Tally non mi aiuta!
Dani

E' un maschietto. E ho cominciato a chiamarlo 'Tally Tally'. Ma loro lo pronunciano più come 'Telly'.
E a me l'insieme di pronuncia e nome ripetuto mi ricorda 'EE TELLI KELLI' che appartiene appunto alla filosofia cinese. L'ho letto 40 anni fa in un romanzo scritto da Cordwainer Smith (pseudonimo di Philip non mi ricordo come) che era stato ufficiale-psicologo nell'esercito statunitense credo durante la guerra
di Corea. E' un libro di fantascienza filosofica ed è imbevuto di cultura cinese di cui lui era un esperto.
Il signor Ee Telli Kelli era un antico saggio che veniamo a incontrare durante la storia. Ma il nome a me ha sempre ricordato un'altra parola 'ENTELECHIA' (  *  ) (sono sempre andata alla ricerca dei legami fra le culture anche più lontane e in questo mi ha aiutato proprio il famoso dizionario etimologico Garzanti, e saresti sorpresa infatti di sapere che la parola Pontefice deriva alla lunga dal sanscrito Shaman).
Siccome ieri Sesìl ha letto la mia poesia "Avevo dimenticato" e poi abbiamo scorso insieme le parole e fra queste 'lo scorrere, il fluire del tempo', mentre le dicevo il mio pensiero mi sono accorta che dopotutto si trattava di filosofia orientale "Essere seduti tranquillamente nel fiume del tempo che scorre..." così le ho spiegato. 
Ciao. Angie
(  *  ) Entelechia è ciò che realizza in sè il suo fine e il suo significato

E allora Dani ha voluto istruirsi, ed è andata ad informarsi chi sia Cordwainer Smith
·  Cordwainer Smith, pseudonimo di Paul Myron Anthony Linebarger, è stato uno scrittore di fantascienza statunitense. Linebarger fu anche un noto studioso dell’Oriente e un esperto di guerra psicologica.
NominePremio Hugo per il miglior romanzo, Premio Nebula per il miglior romanzo breve
· Ecco, ho fatto una ricerca, non era Philip ma Paul, il suo nome di battesimo, Ma ricordavi che iniziava per P.  
Io sono più terra -terra,
Telly mi faceva venire in mente le scarpine per bimbe Lelli Kelly e forse per questa ragione, ho pensato che Tally fosse una femminuccia!
Grazie per le tue nozioni erudite di etimologia.
Ci sentiamo più tardi 
ciao ciao!
Dani 


Nessun commento:

Posta un commento