POETANDO

In questo blog raccolgo tutti gli scritti, poetici e in prosa, disegni e dipinti di mia ideazione
Un diario dei miei pensieri non segreto, ma aperto a tutti.
E le poesie di amici e poeti illustri, che più mi hanno colpito.
In calce alla home page, così come sulla destra della stessa, potete leggere i miei quattro e-book, basta cliccare sulla copertina, e si apriranno le pagine. Buona lettura!

sabato, ottobre 8

La poesia dei Traghettatori di Roberto Vittorio Di Pietro

Pubblico con piacere, e immensa stima, la presentazione e alcune opere di  Roberto Di Pietro, che viene accostato ai pochi altri poeti di chiara fama, fra i "traghettatori" della letteratura italiana contemporanea; e, nell’altro caso (in una rassegna a cura di Cristiana Vettori), fra i "lampadieri della nostra letteratura" (una definizione lanciata, pare,  da Tom Benetollo). Il prossimo articolo sarà dedicato ai Lampadieri. 
Diciamo che mi sento notevolmente lusingata e onorata dell’amicizia del Maestro, ritrovandolo affratellato a poeti del calibro di un Sanguineti, o Sereni, Fortini ed altri.

Iniziamo con i TRAGHETTATORI, introduzione a cura di Rodolfo Tommasi, tratto da Letteratura Italiana Contemporanea,Profili letterari - a cura di Bonifazi/Quiriconi/Tommasi, gennaio 2011







Nessun commento:

Posta un commento